Tre incontri per fare chiarezza sul referendum Venezia/Mestre!
Molti sono gli interrogativi e, a tratti, anche le false notizie che circolano sulle possibili conseguenze del referendum consultivo sulla divisione amministrativa tra Venezia e Mestre.
Come cambierà la nostra vita quotidiana? I trasporti pubblici saranno più cari? Avremo più o meno servizi pubblici? Sarà più facile o più difficile lavorare e vivere a Mestre e a Venezia?
Come cittadini siamo interessati a capire di più, andando oltre la facile propaganda e l’informazione di parte.
Per questo abbiamo deciso di organizzare alcuni incontri pubblici nelle prossime settimane che consentano di farci un’opinione e di accedere a un’informazione di qualità e di partecipare a un dibattito tra posizioni diverse ma verificabili.
Ci vedremo:
– al Lido, presso la Sala Consiliare della Municipalità, il 14 novembre alle ore 17.00 per discutere del futuro della Laguna dopo il referendum del primo dicembre; relatori: Giovanni Leone, Antonio Rusconi e Giampietro Pizzo
– a Marghera, presso la Sala Consiliare della Municipalità, il 20 novembre alle ore 18.00 con la partecipazione di Adriana Vigneri e dei Presidenti di Municipalità che vorranno intervenire.
– a Venezia, presso la Scoletta dei Calegheri, il 22 novembre alle ore 18.00 per ragionare insieme di scenari futuri, fake news e cose ancora poco chiare sul quesito referendario: dalla delimitazione amministrativa in caso di vittoria del Sì, ai cambiamenti possibili nel governo del territorio: dai quartieri alla Città Metropolitana.

All rights reserved Salient.